Racconti

Qualcosa DEVE CAMBIARE!

Ciao..! Ti scrivo con un falso profilo perché non sono su Facebook con il mio contatto vero…Sono una commessa pure io e a volte mi metto a leggere quello che pubblichi e mi diverte e rispecchia tantissimo! Il nostro lavoro a volte non è facile.. Sono una ragazza siciliana, ho 21 anni e lavoro in un negozio di abbigliamento donna.. Che dire? Si avvicina il Natale e ripenso a quando ero bambina la felicità che provavo nel vivere questo periodo. Invece oggi sono così giovane e così triste. Guadagno 400 euro al mese per un lavoro che mi impegna per otto ore al giorno e con dei datori di lavoro che si sentono Dio sceso in terra credendo di poterci manovrare come vogliono. Ieri mi è arrivata la notizia che lavorerò tutti i giorni tranne Natale e santo Stefano ininterrottamente comprese le domeniche e i lunedì mattina che solitamente sono libera. E questo totalmente GRATIS perché il mio “non” contratto comprende anche i giorni festivi di sacrificio. Penso che non avrò neanche un giorno per dormire, per uscire o per comprare i pensierini natalizi. Non so se tutto questo è giusto ma spesso mi sento dire che devo ritenermi fortunata perché ho un lavoro. Ma fortunata perché c’è gente che si arricchisce e sperpera soldi anche ai maiali grazie al mio tempo totalmente gratuito? E devo sentirmi ripetere per 3 volte al giorno “svegliati!” Solo perché sono stanca e perché non ho un attimo neanche per farmi due docce al giorno? Non è un lamento… È un urlo di disperazione! Tempo fa ho letto una proposta di legge che prevedeva la chiusura dei negoZi per i giorni festivi… E per un attimo ho sognato la felicità. Spero tanto che tutto ciò si avveri. Nel frattempo si lavora… E alle persone come me auguro un buon Natale e delle feste felici e a voi clienti vi chiedo solo di apprezzarci un po di più.. Non siamo arrabbiate con voi.. Siamo solo un po stanche. FELICE NATALE A TUTTI!

Articolo precedente Articolo successivo

Ti potrebbe interessare anche

4 Commenti

  • Reply Maria 11 dicembre 2015 at 14:48

    Carissima commessa siciliana, sono una cliente di negozi e centri commerciali piemontesi. Mi dispiace davvero molto per la tua situazione. Noi clienti non ci rendiamo conto di quanto lavorate e di quanto sia scarso il vostro stipendio. Spero vivamente che la situazione cambi. Magari la pagina di Vita da commessa potrebbe fare denuncia di queste situazioni. Spero davvero che per te la situazione migliori al più presto. Hai tutto il mio sostegno morale e il mio rispetto. Ti auguro di trovare sempre e solo clienti gentili e simpatiche.
    Spero anche che tu riesca a riposare ed avere un Natale sereno. Con riconoscenza per tutto il lavoro che fate, tantissimi Auguri.
    Maria

    • Laura
      Reply Laura 15 dicembre 2015 at 14:36

      Tantissimi auguri anche a te Maria!
      Un abbraccio…e speriamo che qualcosa cambi davvero con il 2016!

  • Reply Fede 21 dicembre 2015 at 15:00

    Ti capisco benissimo, anche io faccio fasta solo 25/26 e i clienti sono di un’arroganza!! Non capiscono che anche noi abbiamo il nostro #stress natalizio”!! Pretendono troppo da noi!! Coraggio tra pochi giorni dicembre finisce!! Buon Natale e buone feste (lavorative) a tutte voi colleghe!!

    • Laura
      Reply Laura 23 dicembre 2015 at 22:00

      Tanti tanti auguri anche a te!!!un bacione!

    Commenta questo articolo